I trekking di Piedi in Cammino fietoscana    logofie
          F.I.E. Pisa – Federazione Italiana Escursionismo  


Come un pellegrino. In cammino da Pisa a Lucca
attraverso il Monte Pisano e la Via Francigena
 

L’antica strada medievale che conduceva i pellegrini verso Roma attraversa la Toscana dal Passo della Cisa fino a Radicofani per poi passare nel Lazio, toccando le principali mete della cristianità del Medioevo.

Con questo itinerario vogliamo offrire ai Pellegrini che giungono a Pisa la possibilità di mettersi in cammino direttamente dalla nostra città fino a raggiungere la Via Francigena a Lucca. Una proposta che tocca luoghi e monumenti unici per un cammino del tutto inedito!

via francigena mappa

PROGRAMMA

1ª Tappa: da Pisa a Caprona
sabato 28 settembre 2019: ore 14:00
Partenza: Pisa (Stazione Ferroviaria)
Lunghezza Totale (km): 12
Tempo di percorrenza a piedi (ore.min): 3.00
Ascesa totale: 45 m
Difficoltà: T

Dalla città di Pisa ci metteremo in cammino lungo le sponde dell’Arno fino a raggiungere la suggestiva Abbazia di San Savino. L’itinerario prosegue lungo le anse del fiume dove, nella località di Zambra, potremo osservare la piccola Pieve di San Jacopo, uno dei pochi edifici sacri altomedievali che si siano conservati in Italia. L’interno della chiesa custodisce nell’abside un eccezionale ciclo di affreschi. Superato l’Arno ci dirigiamo verso la splendida Pieve di Santa Giulia immersa nella campagna Toscana e punto tappa del nostro itinerario!

Pieve di Santa Giulia – Caprona


2ª Tappa: da Caprona a Lucca
domenica 29 settembre 2019: ore 8:00
Partenza: Caprona – Pieve di Santa Giulia
Lunghezza Totale (km): 23
Tempo di percorrenza a piedi (ore.min): 7.30
Ascesa totale: 700 m

Difficoltà: E+

In questa giornata affronteremo il tratto più impegnativo del nostro cammino. Dalla Pieve di Santa Giulia raggiungeremo la vicina Calci toccando gli affascinanti monumenti che costellano la Valgraziosa come il Convento di Nicosia, la Certosa di Pisa a Calci e la Pieve dei Santi Giovanni ed Ermolao  che conserva un affresco raffigurante il Volto Santo di Lucca.
Giungeremo alla Via Lucchese, un’antico cammino attraverso il quale sono state portate le relique di due importanti Santi dell’antichità: Santa Giulia e Sant’Ermolao. Valicheremo il monte giungendo a Vorno e alla Variante Via Francigena che ci condurrà a Lucca toccando Badia di Cantignano e l’ottocentesco Acquedotto Nottolini.

Chiesa di San Salvatore (oggi San Bartolomeo) – Badia di Cantignano


Categoria: Pellegrinaggi
Durata totale: due giorni 
Difficoltà: ( T/E+ ) itinerario escursionistico privo di difficoltà tecniche riservato ad escursionisti con pratica di trekking di più giorni (difficoltà media)
Sviluppo percorso: lineare
Ascesa totale: 745 m
Tempo totale di percorrenza: 10 ore e 30 minuti (di cammino escluse le soste)
Partecipanti: minimo 5 massimo 16

Ritrovo: Ore 14:00 presso la Stazione Ferroviaria di Pisa. L’arrivo a Lucca è previsto indicativamente entro le ore 18:00 del giorno seguente.
Info e iscrizioni: Guida GAE Francesca Origlia cell. 3396836352. Iscrizione obbligatoria compilando il modulo a fondo pagina.

Contributo minimo consigliato: 40,00 € + 25,00 € quota iscrizione FIE per l’intero cammino; 20,00 € per partecipare ad una sola tappa (per motivi assicurativi si consiglia l’iscrizione alla FIE)
La quota comprende: accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica; iscrizione associativa FIE – Federazione Italiana Escursionismo; assicurazione RCT/infortuni valida solo per Soci. Ai Soci FIE ed ERA – European Ramblers Associations, non è richiesta la quota d’iscrizione.

Spese previste: 10,00 € (Pernottamento consigliato presso la Casa Canonica di Santa Giulia da pagarsi direttamente in loco). Durante il cammino effettueremo una spesa per l’acquisto di cibo necessario per l’intera escursione.

Le prenotazioni si intendono acquisite al momento del versamento del contributo di partecipazione. Tale versamento dovrà pervenire entro 3 gg dalla data della conferma telefonica o via email fatta dal Socio pena la decadenza della prenotazione. La quota di iscrizione non è rimborsabile.

L’annullamento deve essere confermato per iscritto dal Socio via e-mail. Qualora la partecipazione all’escursione venga annullata verranno applicate (oltre la perdita della quota di iscrizione) le seguenti penalità calcolate sull’intero importo dell’escursione:
10% dell’importo complessivo se la cancellazione avviene fino a 30 gg prima della data di inizio dell’escursione;
30% dell’importo complessivo se la cancellazione avviene fino a 20 gg prima della data di inizio dell’escursione;
80% dell’importo complessivo se la cancellazione avviene fino a 7 gg prima della data di inizio dell’escursione;


Compilando il modulo di prenotazione sottostante dichiari di aver letto la nota informativa:

NOTA INFORMATIVA

  • è facoltà della guida annullare l’escursione in caso di maltempo o di tempo incerto;
  • è obbligatorio l’uso degli scarponi da montagna se non indicato diversamente, ovvero la guida diffida dal partecipare all’escursione, chiunque sia sprovvisto di scarponi da montagna;
  • è obbligatorio rimanere in gruppo, sul percorso indicato dalla guida senza allontanarsi;
  • chi si allontana dal gruppo, anche con il consenso della guida lo fa sotto la propria responsabilità ed a proprio rischio e pericolo;
  • è facoltà della guida variare il percorso e/o la meta dell’escursione in relazione alle condizioni metereologiche, alla tipologia del gruppo accompagnato o a qualsiasi altra motivazione che la guida reputi valida a giustificare tali variazioni;
  • è cura della guida calibrare l’andatura dell’escursione in base al grado di allenamento del gruppo, anche a discapito del raggiungimento della meta prevista;
  • Minorenni: i minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da uno o più adulti loro diretti responsabili; i minorenni sono sotto la diretta responsabilità dei genitori, insegnanti, accompagnatori di ogni titolo e grado o chi per essi.

I dati personali anagrafici e di contatto volontariamente forniti verranno trattati nel rispetto dei limiti e delle condizioni posti dal Regolamento UE n. 2016/679 per la finalità di adempiere alla tua richiesta contrattuale e, dunque, di consentire l’invio e il ricevimento della newsletter. I tuoi dati non verranno diffusi. Per esercitare i diritti di cui all’art. 15 del Regolamento UE n. 2016/679 nonché gli ulteriori diritti previsti dal Regolamento stesso (incluso, ove applicabile, il diritto alla portabilità dei dati) sarà sufficiente rivolgersi a Piedi in Cammino – Via C. Ridolfi, 22 – 56124 Pisa (Italia) email: associazione@piediincammino.it
Maggiori informazioni sono disponibili all’interno della nostra informativa privacy

Sto caricando la mappa ....

Data/Ora
Date(s) - 28 Set 2019 until 29 Set 2019
2:00 PM - 6:00 PM

Luogo di ritrovo
Stazione Ferroviaria di Pisa

Categoria


Prenota

Tipo di biglietto Prezzo Posti
Intero cammino (Pisa - Lucca) €40,00
1 Tappa (Pisa - Caprona) €20,00
2 Tappa (Caprona - Lucca) €20,00