banner festa olio 2013

asini calci

logo strada          

In compagnia dei nostri amici asinelli, effettueremo questo percorso a “passo d’asino” che ci porterà a scoprire la Valgraziosa, così detta per la sua felice posizione geografica e conosciuta fino al secolo scorso per gli oltre cento mulini ad acqua localizzati lungo la strada che sale al Monte Serra. Partendo dalla Pieve dei Santi Ermolao e Giovanni (XI sec.), inserita tra gli itinerari di ITERR-COST (ITinerari E Rete del Romanico in COrsica Sardegna Toscana), si prosegue per vecchie strade fino a raggiungere la Loc. “Par di Rota” dalla quale si può osservare uno splendido panorama sulla vallata, il Monte Verruca con alle sue pendici la Certosa e la torre di Caprona.

Dopo una breve sosta alla Cappellina di Bocio delle Sedie, costruita nel 1858, continueremo il nostro cammino attraverso antichi oliveti impiantati tra caratteristici muretti a secco. Più a valle, presso l’Agriturismo “Al Palazzaccio” potremo degustare l’Olio prodotto dall’Azienda Agricola Cristiana Ruschi produttrice di Olio Extra Vergine di Oliva dal 1700 e pranzare con prodotti km zero.

Alla tradizione, oggi, Cristiana ha unito le moderne metodologie di lavorazione che garantiscono un olio di eccellente qualità. Nell’anno 2008/2009 l’Azienda ha conseguito il 1°Premio per il miglior Olio fruttato-medio della Provincia di Pisa nel corso della manifestazione “Terra Unica Pisa”.

Durata: dalle ore 10:00 alle ore 15:00 ca.
Difficoltà: E ) itinerario escursionistico privo di difficoltà tecniche
Sviluppo percorso: ad anello
Dislivello massimo: 150 m.
Tempo di percorrenza: 2 ore (di cammino escluse le soste)
Ritrovo: alla Pieve di Calci (PI) ore 10:00. Il rientro è previsto indicativamente entro le ore 15:00.

Info e prenotazioni: Michele 347 5870026 – associazione@piediincammino.it
Quota: escursione 10,00 € (comprendente accompagnamento con guida GAE) min. 10 max 25 persone
escursione e pranzo con degustazione di Olio extravergine d’Oliva 35,00 € min. 10 max 12 persone

Occorrente: Come a tutte le escursioni consigliamo di indossare scarponi o scarponcelli da montagna e abbigliamento da escursionismo. In un unico zainetto si prega di portare acqua, uno snack  e materiale impermeabile. Utili i bastoncini da trekking.

FieFederazione Italiana Escursionismo 

Compilando il modulo di prenotazione sottostante dichiari di aver letto la nota informativa:

Nota informativa

• è facoltà della guida annullare l’escursione in caso di maltempo o di tempo incerto;
• è obbligatorio l’uso degli scarponi da montagna se non indicato diversamente, ovvero la guida diffida dal partecipare all’escursione, chiunque sia sprovvisto di scarponi da montagna;
• è obbligatorio rimanere in gruppo, sul percorso indicato dalla guida senza allontanarsi;
• chi si allontana dal gruppo, anche con il consenso della guida lo fa sotto la propria responsabilità ed a proprio rischio e pericolo;
• è facoltà della guida variare il percorso e/o la meta dell’escursione in relazione alle condizioni metereologiche, alla tipologia del gruppo accompagnato o a qualsiasi altra motivazione che la guida reputi valida a giustificare tali variazioni;
• è cura della guida calibrare l’andatura dell’escursione in base al grado di allenamento del gruppo, anche a discapito del raggiungimento della meta prevista;
• Minorenni: i minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da uno o più adulti loro diretti responsabili; i minorenni sono sotto la diretta responsabilità dei genitori, insegnanti, accompagnatori di ogni titolo e grado o chi per essi.

I tuoi dati personali verranno trattati nel pieno rispetto del decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 “in materia di protezione dei dati personali”, in ogni momento puoi esercitare i diritti di cui all’art. 7 del sopracitato decreto di legge.