Limodorum abortivumPianta fino a 80 cm Fusto robusto, da grigiastro a violaceo Infiorescenza cilindrica, allungata, lassa di fiori violetti, grandi Foglie grigiastre, bratteiformi, avvolgenti Brattee ovato-lanceolate, più lunghe dell’ovario Sepali laterali lanceolati, opposti, il mediano più largo, convesso, diretto in avanti Petali più piccoli dei sepali Labello a forma di sella, più corto dei sepali, ristretto alla base, con striature violette, margini ondulati e rialzati, l’apice incurvato verso il basso Sprone sottile, della stessa lunghezza all’ovario, verso il basso

Periodo di fioritura Dalla fine di aprile alla fine di giugno
Habitat Boschi e cespuglieti, generalmente su suolo calcareo, fino a 1500 m

Torna all’elenco delle Orchidee spontanee del Monte Pisano

Limodorum abortivum areale

Limodorum abortivum (L.) Swartz
S. Rossore (Corti, 1955; Garbari, 2000); Monte Pisano (Caruel, 1860; Del Prete et al., 1990); Bosco dell’Ulivo (Coaro, 1987); Castellina Marittima (Pacini, 1999); Pisa (Asciano, S. Giuliano) (PI-HB Pellegrini); Monterufoli-Caselli (Selvi & Bettini, 2004) Eurimedit.; G rhiz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.