Ophrys tenthrediniferaPianta 5-25 cm Foglie da ovate a lanceolate, in una rosetta basale, le altre guainanti Infiorescenza densa, di 2-10 fiori Brattee larghe, sfumate di rosa, più lunghe dell’ovario Sepali dal bianco al rosa, con una nervatura mediana verde, ovati, concavi Petali più piccoli e più scuri dei sepali, cuoriformi, pubescenti Labello rossiccio, con una fascia giallastra marginale, trapezoidale, convesso, villoso al margine, con leggere gibbosità basali; apice giallastro, ottuso, verso l’alto; alla base il disegno brunastro, con margini bianchi, a forma di U o di H; Colonna corta con apice ottuso Sprone assente

Periodo di fioritura Da marzo a maggio
Habitat Pascoli e garighe, fino a 1200 m
Status e conservazione Comune in Italia meridionale, va rarefacendosi verso l’Italia settentrionale

Torna all’elenco delle Orchidee spontanee del Monte Pisano

Ophrys tenthredinifera areale

Ophrys tenthredinifera Willd.
Monte Pisano (Del Prete et al., 1990) Stenomedit.; G bulb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.