Spiranthes aestivalisSpiranthes aestivalis (Poiret) L. C. M. Richard

Pianta esile, fino a 30 cm Foglie inferiori lineari-lanceolate, acute, verde brillante, semi-erette, le superiori bratteiformi Infiorescenza allungata, di fiorellini in una spirale lassa Brattee lanceolate, più lunghe dell’ovario Sepali lanceolati, biancastri o sfumati di giallo, pubescenti all’esterno, apice ottuso Petali poco più larghi e più corti dei sepali, apice tondo, nascosti nel tubo formato da sepali e labello Labello biancastro con base giallastra, più lungo dei sepali, oblungo, canalicolato, con apice arrotondato, frangiato e curvo verso il basso

Periodo di fioritura giugno e luglio
Habitat Prati molto umidi fino a 1300 m su substrato acido o neutro
Status e conservazione Specie molto rara in Italia. Mancano segnalazioni recenti per Trentino, Liguria, Emilia Romagna e Marche. In continuo regresso per l’alterazione degli ambienti umidi

Torna all’elenco delle Orchidee spontanee del Monte Pisano

Spiranthes aestivalis areale

Spiranthes aestivalis (Lam.) L.C. Rich.
S. Rossore (Caruel, 1860; Corti, 1955; Garbari, 2000); Monte Pisano (Del Prete et al., 1990; PI-HB Pellegrini); Lago di Bientina (Tomei et al., 1991)
Medit.-Atl.; G rhiz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.