Come un pellegrino. Da San Quirico d’Orcia a San Casciano dei Bagni

Pubblicato da Francesca il

Quando

30/08/2024 - 01/09/2024    
09:00 - 19:00

Prenotazioni

€100,00
Prenota ora

Dove

San Quirico d'Orcia
Piazza Chigi, Siena

Tipologia evento

Sto caricando la mappa ....

I trekking di Piedi in Cammino 

30 agosto- 1 settembre 2024

L’antica strada medievale che conduceva i pellegrini verso Roma attraversa la Toscana dal Passo della Cisa fino a Radicofani per poi passare nel Lazio, toccando le principali mete della cristianità del Medioevo.

Seguendo le tracce di questa antica via, affronteremo tre giorni di cammino nel cuore della Val d’Orcia, da San Quirico a Radicofani per poi deviare dal tradizionale tracciato in direzione di San Casciano dei Bagni. Una deviazione pensata per toccare i principali siti termali del territorio e per visitare l’antichissimo luogo di pellegrinaggio oggi conosciuto come il “Santuario Ritrovato” di San Casciano dei Bagni.   Un occasione unica per assaporare a passo lento tutta la bellezza e la storia di questi territori.

via francigena mappa

PROGRAMMA


1° giorno: da San Quirico d’Orcia a Gallina
Venerdì  30 agosto 2024
Partenza: San Quirico d’Orcia (SI) h.9.00

In questa giornata affronteremo una tra le più belle tappe della Via Francigena. Da San Quirico inizia un percorso che permette di assaporare a pieno la bellezza e il fascino della selvaggia e solitaria Val d’Orcia. In meno di un’ora di cammino giungiamo all’ incantevole borgo di Vignoni alto che preannuncia l’arrivo, in breve tempo, alla piazza d’acqua termale di Bagno Vignoni.

Uscendo dal paese ci immergiamo gradualmente nel paesaggio collinare costellato di vigne ed uliveti, accompagnati a vista dalle fortificazioni di Castiglione d’Orcia e Radicofani.

Lunghezza Totale (km): 12
Tempo di percorrenza a piedi (ore.min): 3.00
Difficoltà: E


2° giorno: da Gallina a Radicofani
Sabato 31 agosto
Partenza: Gallina

Da Gallina rientriamo sul tracciato ufficiale percorrendo un breve tratto di Cassia. Durante la giornata sarà proprio la Rocca di Radicofani a guidarci nella sua direzione. Infatti il paese, arroccato su una collina di rocce vulcaniche, si può scorgere già a chilometri di distanza. Durante il tragitto incontreremo l’antica mansio Abricola, una chiesetta citata da Sigerico e oggi conosciuta con il nome Briccole. La faticosa salita finale sarà ricompensata dall’arrivo nell’accogliente paese di Radicofani, sulla cui cima sorge la Fortezza dell’ XI sec., vero e proprio simbolo dell’antico borgo.

Lunghezza Totale (km): 20 circa
Tempo di percorrenza a piedi (ore.min): 6.00 circa
Difficoltà: E+


3° giorno: da Radicofani a San Casciano dei Bagni
Domenica 1 settembre

Partenza: Radicofani

Da Radicofani abbandoniamo  la Val di Paglia e  il tracciato ufficiale della Via Francigena in direzione di Celle su Rigo e di San Casciano dei Bagni, borgo noto sin dall’antichità per l’abbondanza di acque termali dalle eccezionali virtù. In attesa del nuovo museo che ospiterà i bellissimi bronzi ritrovati durante le recenti campagne di scavo, faremo un’interessante visita al Santuario Ritrovato che sorge in vicinanza alle attuali terme libere del paese.

Lunghezza Totale (km): 18 circa
Tempo di percorrenza a piedi (ore.min): 5.00 circa
Difficoltà: E+


Il rientro da San Casciano dei Bagni a San Quirico d’Orcia è previsto nella serata del 1 settembre (servizio taxi).


Durata totale: 3 giorni
Lunghezza Totale (km): 50

Giorni di Cammino: 3
Periodo: 30 agosto-1 settembre 2024 (termine iscrizioni 1 luglio 2024)
Difficoltà: (E) itinerario escursionistico privo di difficoltà tecniche ma riservato ad escursionisti con pratica di trekking di più giorni. 
Sviluppo percorso: lineare
Pernottamento: in luoghi di culto e strutture per Pellegrini (per maggiori info chiamare la guida). 
Info: Guida GAE Francesca cell. 339 6836352 – iscrizione entro 1 luglio 2024  compilando modulo in calce alla descrizione

Contributo minimo consigliato: 100 € + 30 € iscrizione
La quota comprende: accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica; iscrizione associativa FIE – Federazione Italiana Escursionismo; assicurazione RCT/infortuni valida solo per Soci. Ai Soci FIE ed ERA – European Ramblers Associations, non è richiesta la quota d’iscrizione.

Spese previste: 120,00 € ca. (cibo, pernottamento, trasferimenti taxi, bus, visita guidata al sito).

Note: il percorso e gli alloggi possono subire modifiche, in base alla disponibilità al momento della conferma del trekking, alle condizioni atmosferiche o alle necessità del momento.

Il percorso attraversa zone dedite tradizionalmente alla pastorizia e ed possibile imbattersi nei greggi seguiti da cani pastore

Le prenotazioni si intendono acquisite al momento del versamento di una caparra pari al 30% della quota. Tale acconto dovrà pervenire entro 7 gg dalla data della conferma telefonica o via email fatta dal Socio. Il saldo dovrà pervenire 20 giorni prima della data di inizio dell’escursione; per le prenotazioni effettuate nei 30 gg precedenti all’arrivo si dovrà versare l’intera quota di partecipazione pena la decadenza della prenotazione. La quota di iscrizione non è rimborsabile.

L’annullamento deve essere confermato per iscritto dal Socio via e-mail. Qualora la partecipazione all’escursione venga annullata verranno applicate (oltre la perdita della quota di iscrizione) le seguenti penalità calcolate sull’intero importo dell’escursione:
10% dell’importo complessivo se la cancellazione avviene fino a 30 gg prima della data di inizio dell’escursione;
30% dell’importo complessivo se la cancellazione avviene fino a 20 gg prima della data di inizio dell’escursione;
80% dell’importo complessivo se la cancellazione avviene fino a 7 gg prima della data di inizio dell’escursione;


Nota informativa

  • è facoltà della guida annullare l’escursione in caso di maltempo o di tempo incerto;
  • è obbligatorio l’uso degli scarponi da montagna se non indicato diversamente, ovvero la guida diffida dal partecipare all’escursione, chiunque sia sprovvisto di scarponi da montagna;
  • è obbligatorio rimanere in gruppo, sul percorso indicato dalla guida senza allontanarsi;
  • chi si allontana dal gruppo, anche con il consenso della guida lo fa sotto la propria responsabilità ed a proprio rischio e pericolo;
  • è facoltà della guida variare il percorso e/o la meta dell’escursione in relazione alle condizioni metereologiche, alla tipologia del gruppo accompagnato o a qualsiasi altra motivazione che la guida reputi valida a giustificare tali variazioni;
  • è cura della guida calibrare l’andatura dell’escursione in base al grado di allenamento del gruppo, anche a discapito del raggiungimento della meta prevista;
  • Minorenni: i minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da uno o più adulti loro diretti responsabili; i minorenni sono sotto la diretta responsabilità dei genitori, insegnanti, accompagnatori di ogni titolo e grado o chi per essi.

Prenotazioni

Biglietti

€100,00

Informazioni per l'iscrizione

Totale iscrizioni

1
x Ticket di serie
€100,00
Prezzo totale
€100,00
Categorie: